skip to Main Content
Yatay _ No-more-plastic

Le sneakers vegane che aiutano l’ambiente

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, il brand lancia la campagna #WALKWITHUS per la sensibilizzazione sulle microplastiche negli oceani.

YATAY è la prima bio-sneaker – cruelty-free prodotta a mano in Italia.

YATAY brand italiano di premium sneaker vegane, annuncia una Capsule Collection, in collaborazione con No More Plastic, la fondazione no-profit al servizio dell’oceano, collaborano su un progetto speciale per contrastare l’inquinamento della plastica monouso.

 

insieme si può fare la differenza.

 

Da questa collaborazione, lanciata lo scorso ottobre, ecco la linea di sneaker, supportata da 4 Ambassador globali, Helena Christensen, Cindy Bruna, Azza Slimene e Amelia Windsor, per connettersi al cambiamento.

Hanno creato la loro YATAY IRORI secondo il proprio stile, combinando una palette colori che richiama gli oceani e i fondali marini, alcune combinazioni più neutre e altre più coralline e colorate, e una versione black&white.

#earthday!

 

Le microplastiche sono una delle maggiori minacce che incombono su di noi e sugli oceani. Ogni volta che camminiamo diventiamo direttamente responsabili della loro diffusione nell’ecosistema. Passo dopo passo le microplastiche evaporano dalle nostre scarpe e vanno a contaminare l’aria che respiriamo. Ma insieme possiamo essere allo stesso tempo il problema e la soluzione.

YATAY No More Plastic

 

 

I quattro modelli sono disponibili sul sito ufficiale YATAY in una sezione dedicata al progetto

e il 50% dei profitti sarà devoluto alla NGO No More Plastic.

 

YATAY_NO MORE PLASTIC By Cindy

 

Le sneakers sono prodotte, utilizzando esclusivamente materiali innovativi a base biologica, prive di plastiche tradizionali.

Dopo anni di ricerca e sviluppo, l’innovazione di YATAY è approdata ai “bio-polioli”, polimeri estratti da cereali e mais, insieme a legno, gomma e plastica riciclata, sono lavabili in lavatrice, comode e traspiranti, con lacci in canapa naturale écru e/o bio-leather tono su tono.

Un packaging distintivo con l’esclusiva box con Backgammon set, così per svagarsi nei momenti preferiti !

 

Box YATAY

 

La scatola diventa prontamente la tavola da Backgammon. I dadi e le pedine sono inseriti in una piccola borsa realizzata con materiali bio-based, scarti del processo produttivo, tutti diversi ed unici.

re-duce, re-use e re-cycle

Riparare invece di buttare !

Impresso su ogni suola lo YATAY CODE,  è il pass di ogni iniziativa ambientale.

YATAY FOREST, per cui per ogni paio di sneaker acquistato, l’azienda pianterà un albero nella “foresta Yatay”. GIVEBACK, tramite ogni Code si potrà riciclare le vecchie sneakers, le suole verranno smaltite con tutte le altre componenti.

Il partner di questo processo è la No Profit italiana Retake, con cui l’azienda intende aiutare la comunità e sensibilizzare sempre più persone in tema di ambiente e sostenibilità.

Oggi è importante prendersi cura del pianeta: è il momento di agire concretamente per difendere gli oceani dall’inquinamento selvaggio della plastica, e più in generale confrontandosi con i modi e i cicli produttivi.

Il mondo della moda deve fare seriamente i conti con il divenire e i cambiamenti, questo vuol dire modificare i processi industriali e anche nel marketing, è necessario sostenere nuove abitudini e suggerire nuove tendenze maggiormente sostenibili.

 

#WalkWithUs #YatayRevolution

spiega Umberto De Marco, fondatore YATAY. “Penso che l’industria della moda, così come qualsiasi altra, non possa più permettersi di ignorare il proprio impatto sull’ambiente. Con il progetto YATAY l’impegno è quello di abbracciare la causa ambiente e sostenibilità, grazie a pratiche etiche e materiali innovativi per una produzione sempre più sostenibile e all’avanguardia”

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Back To Top
Secured By miniOrange