skip to Main Content
 MG 7917 1

“Piccolo” è la dimensione del futuro: meno metri quadrati ma dotati di ogni comfort e progettati nei minimi dettagli. È il microliving, la nuova tendenza del mercato immobiliare.

Il nuovo trend viene ben interpretato da Milano Contract District che risponde così alla crescente domanda di spazi residenziali di piccole dimensioni, dettata dai nuovi stili di vita e dalle recenti trasformazioni urbane.

Nelle grandi città si cercano sempre di più spazi ristretti, soprattutto nelle zone centrali. Mini oasi urbane dove riposarsi dalla giungla cittadina. La nascente tendenza immobiliare è quella di declinare spazi piccoli che sappiano però coniugare design e buon gusto.

In questo scenario, nasce a Milano MORE+SPACE®, un modello integrato che vuole offrire soluzioni che vanno dal progetto, al layout fino all’interior.

Un’abitazione non è più fatta di stanze, ma di “funzioni”, con pareti mobili capaci di ricreare ambienti che mutano nell’arco della giornata e arredi che si trasformano per ampliare, moltiplicare, comporre e nascondere gli spazi, ottenendo il massimo comfort con il minimo spazio. Un esempio? È possibile ricavare da un monolocale di 30mq, 8mq in più; e da un bilocale di 39mq se ne ottengono altri 16mq ricreando le funzioni d’uso di una terza stanza anche senza averne lo spazio per realizzarla.

Vi presentiamo una carrellata di idee e soluzioni studiate da MORE+SPACE.

L’ingresso viene integrato con la cucina, una tendenza più comune all’estero che in Italia.  Nel muro, subito dopo l’entrata, è stato ricavato un mobile scorrevole che diventa un portabottiglie. Una volta estratto, perdi la visione della porta d’ingresso e puoi vivere pienamente l’ambiente.

La parete sulla quale è appoggiata la scrivania scende, il tavolo s’abbassa ed ecco ricavato un letto matrimoniale.

Le sedie nella quotidianità vengono riposte in un comodo armadio a lato del televisore.

L’armadio dietro il tavolo s’apre e svela un letto matrimoniale. Non è necessario liberare la mensola o toglierla per compiere quest’operazione. Il tavolo, che nella precedente foto era aperto, qui viene chiuso e fissato sotto la TV.

Un meccanismo elettrico consente di avvicinare al divano il mobile con la TV. Svela così una seconda stanza con due letti a parete e una scrivania che viene aperta solo all’occorrenza.

La porta vetrata a lato della doccia è una soluzione elegante che nasconde invece un piccolo vano lavanderia.

E per gli amanti della bicicletta, ecco un’altra proposta: puoi riporla nel mobile del soggiorno.

Idee, soluzioni innovative e creatività made in Italy!

 

Greta La Rocca

 

Back To Top