skip to Main Content
IOC GESLER (4)

Il Manifesto del Tappeto Contemporaneo: “Il tappeto è il suolo su cui siamo nati. Ci assomiglia. È il primo elemento attorno a cui si costruisce l’atmosfera intima e domestica. Di una casa rappresenta il profumo, le abitudini, le poetiche. Il tappeto è un simbolo arcaico che per G.T.Design diviene contemporaneo, quotidiano, il segno che materializza i confini dello spazio personale.”

La componente tessile è una parte fondamentale in ogni progetto di interior design e progettare con il tessuto consente di dare vita a spazi con una prospettiva aperta.

G.T. DESIGN è un’azienda specializzazione nella progettualità di tappeti di design con fibre e lavorazioni d’eccellenza. Di recente ha messo a disposizione il proprio expertise al servizio degli spazi contract e headquarter della IOC, divisione Lema a New York.

Le trame dal cromatismo indistinto dei tappeti Luoghi aggiungono alle conference rooms e agli uffici dirigenziali il tono caldo della fibra naturale di lana, tessuta a mano e dipinta a colpi non uniformi di colore trasparente. Dal grigio al verde del pattern irregolare, si crea un´oasi su cui posare lo sguardo mentre scorrono le ore tra mail e conference call. Il design tessile è infatti tra gli elementi che favoriscono la concentrazione e il senso di benessere negli ambienti professionali.

Interamente realizzati a mano in ogni minimo dettaglio, questi tappeti fanno della leggerezza il principale elemento. Completamente dipinti a mano su entrambi i lati, uniscono la durevolezza delle lane all’unicità delle colorazioni, che rendono ogni elemento un pezzo unico e irripetibile. Le cuciture manuali e la modularità dei singoli elementi aiutano il progettista a dare forma a questi dipinti tessili, che uniscono eleganza e praticità e portano atmosfere uniche negli ambienti che li accolgono.

Nel pieno della tendenza Smart Office, si cercano modelli che possano dimostrarsi maggiormente inclusivi con le dinamiche biologiche e psicologiche della forza lavoro. Riscoprire il valore delle ‘restorative niches’ consente di rispettare quindi le esigenze psicologiche e caratteriali di quella parte di lavoratori che predilige ambienti caldi e accoglienti.

In questa direzione, la componente tessile degli spazi professionali è fondamentale nel creare luoghi in cui sia possibile ricaricare l’energia e mettere a frutto al meglio il potenziale dei lavoratori. E i nuovi progetti si attrezzano a fornire il tipo di qualità della vita che le persone scelgono o chiedono oggi.

Disegnate da Deanna Comellini, progettista e art director dell’azienda bolognese, le creazioni di G.T. DESIGN sono un’ esplosione di colori, luce e natura, che consentono all’artigianato più tradizionale di incontrare la contemporaneità attraverso la sperimentazione e l’innovazione.

 

di Greta La Rocca

Back To Top