skip to Main Content
Led Classic Filamento Appl

Migliorare il comfort visivo può essere semplice come avvitare una lampadina.

Luce e comfort visivo, come studiare soluzioni per migliorare le condizioni di illuminazione di un ambiente.

Signify, il nuovo Philips Lighting, ha promosso una ricerca e raccolto dati, per testimoniare l’importanza di aver qualità nell’illuminazione, per avere benessere luminoso ed evitare problemi di salute.

Durante un interessante incontro, con studiosi e professionisti, abbiamo sviscerato quale sia oggi l’importanza vitale della luce, soprattutto di quella artificiale.

 

Il nostro modo di vivere è molto distante dai ritmi della natura. Trascorriamo gran parte del tempo in ambienti chiusi e l’illuminazione artificiale ha virtualmente abolito la differenza tra giorno e notte.

 

L’organizzazione mondiale della sanità (World Health Organization) prevede che una persona su due sarà miopie entro il 2050 a causa di diversi fattori, tra cui la mancanza di tempo trascorso all’aperto e del troppo tempo trascorso di fronte agli schermi.

 

La percezione di uno spazio e il benessere psicofisico di un individuo sono fortemente influenzati dall’illuminazione di quel luogo e la luce sbagliata mette a rischio il comfort visivo

 

Durante l’incontro promosso da Signify, Andrew Stockman, Professore presso l’Institute of Ophthalmology, University College London, ci ha raccontato alcune prerogative della luce Led:

“L’illuminazione che utilizziamo quotidianamente può avere un impatto significativo sulla qualità della nostra vita. Ad esempio, controllare il colore e l’intensità dell’illuminazione nel corso della giornata può migliorare il nostro sonno, fondamentale per il benessere e la salute.

Al contrario, la luce artificiale che sfarfalla e lampeggia può avere effetti deleteri sulla qualità della vita e portare a fastidio agli occhi, mal di testa. La scelta della giusta illuminazione è quindi molto importante.”

 

I consumatori sono spesso, ancora, inconsapevoli delle differenze di illuminazione a LED.

 

Per questo motivo aziende leader di mercato, come Signify_Philips, si muovono su vari fronti per sensibilizzare in modo trasversale, professionisti e consumatori, per consentire loro di fare scelte informate, quando si tratta dell’illuminazione a LED.

Oltre a risparmiare energia, con un contributo ecologico importante, la luce LED ad alta resa cromatica rende più sicuro il lavoro e dà una spinta alla produttività.

Per questo è così importante cercare di capire al meglio come destreggiarsi

 

Il cambiamento culturale e l’avvento dei LED, ha stravolto, negli ultimi anni, abitudini e usi dei consumatori. Si parla sempre più spesso di Human Centric Lighting, un approccio al progetto di luce che utilizza la tecnologia LED per rendere più sani e piacevoli gli ambienti dove viviamo.

Questa tendenza ha influenzato molto il mercato dell’illuminazione.

La ricerca scientifica si è espressa.

La luce, non serve solo per vedere quello che ci sta intorno, ma è indispensabile per regolare il funzionamento del nostro organismo ( Ritmi Circadiani) dal punto di vista biologico e psicologico, in linea con la ricerca di un rapporto più sano ed equilibrato con l’ambiente.

 

 

 

Il concetto parte proprio da qui, realizzare un progetto di illuminazione che tenga conto non solo degli effetti visivi, ma anche di quelli biologici ed emozionali della luce.

 

Progettare l’illuminazione quindi comporta la scelta di punti luminosi, con considerazioni riguardo il numero, la tipologia e la posizione.

 

Casa è necessario per rendere luminoso un ambiente?

Molta scelta e una grande varietà di qualità, rendono i consumatori ancor un po’ perplessi. Per questo i produttori sviluppano prodotti ad alta performance, la qualità della luce è diventata sempre più importante.

Corrado Massone, Marketing Manager Italy, Israel & Greece, di Signify, ha così spiegato cosa costituisce una buona illuminazione, che non affatichi i nostri occhi.

“Abbiamo sviluppato i parametri EyeComfort per guidare e supportare i nostri consumatori nella loro ricerca di luce confortevole sia per i loro occhi che per la loro casa”

 

La maggior parte delle luci a LED Philips, soddisfa questi specifici criteri di qualità. Attualmente, non esiste uno standard di illuminazione globale comune per il comfort dell’illuminazione, il che lo rende il primo nel suo genere nel settore.

 

 

L’alta resa cromatica delle nuove sorgenti, unita a una corretta distribuzione della luce garantisce il massimo comfort visivo, mentre ottiche antiabbagliamento e sorgenti con basso sfarfallio (low flicker) tutelano la salute degli occhi.

E’ possibile prevedere regolazioni automatizzate durante il giorno e modulare la luce diurna, in modo tale che  la luce artificiale si moduli su quella naturale.

In egual misura, l’installazione di dimmer, permette all’utente di regolare autonomamente l’illuminamento, in base alle proprie esigenze e attività.

 

L’obbiettivo delle aziende moderne ed integrate, è quello di avvicinarsi, sempre di più, con i propri prodotti, ad avere una luce di qualità modulabile, che pone come fulcro dell’illuminazione il benessere delle persone.

 

 

Le sorgenti LED riducono di molto i consumi energetici, è possibile, quindi, avere un alto flusso luminoso con consumi sostenibili.

Le nuove tecnologie della luce e i prodotti di qualità, sono quindi le armi migliori per mantenere serenità e salute e vederci chiaro !

Back To Top