skip to Main Content
Schermata 2016 02 25 Alle 14.55.05

L’hotel eco-compatibile del Sobreiras Alantejo Country. Poco distante da Lisbona un hotel realizzato seguendo un progetto eco-compatibile capace di fondere le nuove strutture all’ambiente circostante.

Sobreiras Alantejo Country Hotel

A circa un’ora di auto da Lisbona sorge Sobreiras Alentejo Country Hotel, un esempio di architettura eco-compatibile contemporanea che fonde funzionalità, stile e rispetto per il paesaggio circostante.

JM_FAT_Sobreiras_003

Architecture Thinking copre un’area di circa 25 ettari nel cuore della Serra de Grândola, dove a dominare sono querce da sughero, lecci e olivi. Alberi che caratterizzano un contesto rurale di eccezionale bellezza, determinando il Concept architettonico dell’intero progetto, volto a preservarlo e a valorizzarlo.

JM_FAT_Sobreiras_208

Otto i volumi che compongono la struttura, posti tra gli alberi stessi in modo da conservare il patrimonio forestale senza comprometterne la configurazione naturale; appoggiati delicatamente a terra grazie ad una struttura sospesa che minimizza l’impermeabilizzazione del suolo e l’estensione della zona interessata dalle fondamenta. Il blocco più grande ospita l’ingresso, la reception e gli spazi comuni, i più piccoli strutture per il personale, locali tecnici e di servizio mentre i rimanenti, 22 camere e 2 suite caratterizzate da grandi spazi, design minimalista e terrazze private affacciate sul paesaggio.
Il legno funge da filo conduttore dell’intero progetto
e ritorna protagonista anche sulle facciate, ricoperte da tronchi che richiamano il paesaggio circostante, in contrasto con il bianco degli edifici, dalla geometria semplice e raffinata.

image3

JM_FAT_Sobreiras_083

L’obiettivo di sfruttare il più possibile risorse energetiche naturali, riducendo al minimo l’uso di sistemi di climatizzazione passiva, ha portato all’adozione di una strategia architettonica eco-compatibile non solo a livello estetico ma anche funzionale.

Le ampie aperture sono quasi tutte esposte ad est per proteggersi dalla forte intensità del sole da ovest, le pareti esterne e interne e le coperture tengono conto delle esigenze di isolamento termico e acustico dei diversi spazi e gli infissi sono termici. La ventilazione naturale è invece favorita da aperture collocate nelle pareti opposte, nelle camere da letto e nel soggiorno. Per ottimizzare le risorse il sistema costruttivo combina, inoltre, pannelli di silicato di calcio e una struttura di supporto in profilati metallici nel tetto. I pannelli garantiscono leggerezza e maggiore resistenza termica e acustica, adattandosi alle più diverse utilizzazioni.

Le caratteristiche climatiche di una regione come l’Alentejo impongono una gestione ottimale dell’acqua.

Per questo i rubinetti e le docce dell’hotel sono dotati di dispositivi di riduzione di flusso e nelle aree comuni, i rubinetti e le docce hanno un timer. Inoltre un impianto solare termico regola il riscaldamento dell’acqua e i tetti spioventi forniscono un sistema di raccolta delle acque piovane per l’irrigazione, come strumento per combattere la carenza occasionale di acqua.

image4

Back To Top